Una delle prime parole che ho imparato in Spagnolo è chubasco.
L’ho imparata prima ancora di partire, semplicemente guardando le previsioni del tempo alla Rtve.
Vuol dire acquazzone. Il suono è come quello di una goccia che sta per cadere, perchè la b suona larga come una u soffiata che si chiude poi veloce nello sco finale.

Mi dicono però di non usarla perchè si sente solo nelle previsioni del tempo. Insomma farei la parte di un meteorino.

Meglio usare lluvia, che è la pioggia. Ma quando scende proprio un bell’acquazzone cosa uso?

Annunci